2 x mille - Elenco delle associazioni culturali iscritte

Sul sito del Ministero della cultura è stato pubblicato l’avviso con l’elenco delle associazioni culturali che hanno presentato istanza di iscrizione o dichiarazione di conferma dei requisiti per accedere al 2 per mille entro il 26 aprile 2021.
Il legale rappresentante dell’ente richiedente, mediante la propria email di registrazione al Portale Procedimenti, può chiedere la rettifica di eventuali errori di iscrizione inviando, entro il 21 maggio 2021, una comunicazione alla casella di posta elettronicaduepermille@beniculturali.it. Dopo aver proceduto alla rettifica degli eventuali errori di iscrizione, il Ministero entro il 10 giugno 2021 trasmette gli elenchi definitivi relativi ai soggetti ammessi al riparto e a quelli esclusi, alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per la pubblicazione sul proprio sito web e all’Agenzia delle Entrate per la determinazione degli importi spettanti a ciascuna associazione in base alle scelte effettuate dai contribuenti.

I contribuenti possono destinare il 2 per mille utilizzando la scheda contenuta nella Certificazione unica, nel modello 730-1 o nel modello redditi persone fisiche relativi al 2021, in relazione all’anno d’imposta 2020. La destinazione del 2 per mille alle associazioni culturali non è alternativo alla destinazione del 5 per mille al Volontariato, quindi i contribuenti possono esprimere tutte e due le scelte.

Per approfondimenti: leggi l’articolo di Daniele Erler su Cantiere Terzo settore.

>>>>>>>>>>>>>>>>>

News dal Csv

<<<<<<<<<<<<<<<<<