Siamo contenti di presentarvi Daniele, giovane civilista che il 25 maggio ha iniziato il Servizio Civile Universale presso il CSV di Cuneo e per un anno seguirà il progetto “Le cose che abbiamo in comune”. Le sue attività avranno come obiettivo quello di di sensibilizzare i giovani alla cultura della pace, della solidarietà e dei diritti umani creando spazi di dialogo per riflettere sul concetto di “differenza” intesa come risorsa e non come limite. Insieme ad operatori e volontari si cimenterà in:

  • percorsi nelle scuole primarie e secondari di secondo grado per dialogare con i giovani studenti sul significato di Empatia, Altruismo, Diritti Umani, e concetti come Cittadinanza Attiva ed Europa attraverso percorsi laboratoriali e di peer education
  • organizzazione di Eventi per sensibilizzare la cittadinanza al tema dell’ inclusione e del rispetto.
  • azioni per contrastare la discriminazione on line.

Inoltre affiancherà gli operatori del CSV in quelle che sono le attività ordinarie del Centro e nello specifico del Progetto Giovani, Scuola&Volontariato” per conoscere da vicino le realtà del Terzo Settore e le iniziative che coinvolgono i ragazzi e le associazioni.

 

 

Daniele si presenta così:

“Dopo essermi approcciato al mondo del volontariato diventando donatore di sangue e dopo aver cercato un ente dove svolgere un’attività di volontariato per dedicare del mio tempo libero a disposizione degli altri, sono venuto a conoscenza del CSV di Cuneo, ed è proprio qui che ho deciso di svolgere il Servizio Civile.

 

Cosa mi ha spinto a scegliere il CSV di Cuneo? Innanzitutto il progetto, quello di cui mi occuperò si chiama “Le cose che abbiamo in comune”, un progetto interamente dedicato alla divulgazione e sensibilizzazione nelle scuole delle tematiche sociali e solidali.

Sono qui per imparare ma anche per dare qualcosa, sia al CSV, sia ai giovani studenti che avrò l’onore di incontrare nelle scuole.

La mia speranza è quella di contribuire a trasmettere i valori che appartengono al volontariato, attraverso modalità nuove che avrò la possibilità di conoscere grazie all’esperienza del Servizio Civile e al CSV di Cuneo.”

>>>>>>>>>>>>>>>>>

News dal Csv

<<<<<<<<<<<<<<<<<