La Lilt sta cercando volontari che siano motivati a prestare il proprio tempo all’interno dei reparti ospedalieri oncologici: persone che siano disposte a stare accanto a chi sta vivendo un percorso di malattia oncologica e che credano nel valore della vicinanza umana come elemento portatore di benessere.

Il volontariato è un’esperienza che arricchisce chi lo pratica e il volontario è, a sua volta, un portatore d’aiuto:  offrire un thè e un sorriso ad un paziente che si sta curando, dare ascolto alle parole e ai racconti di una persona che vive la malattia oncologica, essere presenza nei reparti oncologici, è un contributo importante al benessere dei pazienti: si sostiene chi, in quel momento, non può fare da solo e può aver bisogno di una presenza altra rispetto alla famiglia e agli operatori sanitari.

Si tratta di semplici gesti che hanno un grande valore.

 

Per diventare volontario in ambito ospedaliero si prevede un colloquio conoscitivo, un corso di formazione e un periodo di affiancamento con volontari attivi.

 

PER INFO E ADESIONI

CUNEO:     Tel 0171 697057- cuneo@legatumoricuneo.it

SALUZZO: Tel 0175 42344- saluzzo@legatumoricuneo.it

>>>>>>>>>>>>>>>>>

News dagli ETS

<<<<<<<<<<<<<<<<<