Pro Bono Italia, insieme alle clearinghouse di CILD (Coalizione Italiana Libertà e Diritti civili) e CSVnet, nell’ambito di un progetto Pan europeo di European Pro Bono Alliance, ha creato un questionario online  rivolto a organizzazioni non profit, studi legali, avvocati, giuristi di impresa, cliniche legali e persone fisiche per valutare l’impatto delle proprie attività – con particolare riguardo alle prestazioni di assistenza legale Pro bono. L’obiettivo è quello di ottenere una migliore comprensione delle necessità concrete dei beneficiari dei servizi Pro bono in Italia.
Il questionario richiederà non più di 5 minuti per la compilazione e sarà attivo fino al 15 Maggio p.v..
>>>>>>>>>>>>>>>>>

News dal Csv

<<<<<<<<<<<<<<<<<