Domenica 3, l’Associazione Santuario di Monserrato e gli Assessorati alla cultura e manifestazioni, il Parco Fluviale Gesso e Stura e la Fondazione Opere Diocesane Cuneesi propongono “Un Borgo da scoprire”.
L’iniziativa è nata alcuni anni fa per far conoscere e amare i beni culturali della città di Borgo San Dalmazzo.
Le visite guidate saranno organizzate su due turni, con partenza alle 9.30 e alle 14,30 dall’ingresso del Comune in Via Roma e si svolgeranno a gruppi con massimo 25 partecipanti a turno.
Il percorso  toccherà la tomba Grandis, il Memoriale della deportazione e il Santuario di Monserrato e sarà accompagnato da letture che si agganciano ai progetti “ Borgo città che legge” e “Amor mi mosse”.
Durante la passeggiata la guida Ilaria Peano illustrerà la storia e le curiosità legate ai beni cittadini,  l’attore/performer Luca Occelli interpreterà alcuni famosi brani tratti dalla “Divina Commedia” di Dante Alighieri e il naturalista Stefano Melchio farà conoscere il territorio che ci circonda.
Al termine della visita a tutti i partecipanti verrà offerto l’aperitivo oltre ad un coupon per l’ingresso omaggio (da fruire entro il 2021) al museo dell’Abbazia di Pedona e a Memo4345.

L’intera proposta è gratuita e ad ogni partecipante sarà fornito un auricolare che garantirà il rispetto delle distanze di sicurezza.
Info e prenotazioni: https://www.eventbrite.it/; 340 2549768.

Inoltre, per la prima volta viene anche proposta un’iniziativa tutta dedicata alla famiglie con bambini. Nella frazione Sant’Antonio di Aradolo, sempre domenica 3 ottobre dalle 9.30 alle 12.30 presentazione itinerante del libro “Il ghiro delle Meridiane ‘d Bernard” a cura di Michela Zuliani.
Info e prenotazioni: cultura@vallestura.cn.it; 347 1518434.

>>>>>>>>>>>>>>>>>

News dagli ETS

<<<<<<<<<<<<<<<<<