contributi a sostegno di programmi per la realizzazione delle attività degli ecomusei del Piemonte

Scadenza: 15/09/2021

Finanziamento di Regione Piemonte a fondo perduto fino al 50% per attività svolte dagli Ecomusei del Piemonte – Invito alla presentazione della domanda di contributo a sostegno di Programmi per la realizzazione delle attività degli ecomusei del Piemonte – Anno 2021 – L.r. n. 13/2018 (Art. 11 “Norma transitoria”).
Invito alla presentazione della domanda di contributo a sostegno di Programmi per la realizzazione delle attività degli ecomusei del Piemonte. Il contributo regionale sostiene le spese correnti direttamente connesse alle attività realizzate dagli Ecomusei del Piemonte nell’anno 2021
Soggetti beneficiari

Possono presentare l’istanza di contributo i Soggetti gestori pubblici (Pubbliche Amministrazioni) e i Soggetti gestori privati (Associazioni e Fondazioni) degli Ecomusei del Piemonte.

I soggetti che intendono presentare istanza di assegnazione del contributo 2021 devono possedere i seguenti requisiti:

a) essere Soggetti gestori (Pubbliche Amministrazioni, Associazioni e Fondazioni) degli Ecomusei del Piemonte;

b) garantire, con risorse eccedenti il contributo richiesto, una copertura di almeno il 50% delle spese effettive previste;

Un Soggetto può presentare domanda di contributo per un solo Bando di finanziamento relativo al Settore Valorizzazione del patrimonio culturale, musei e siti Unesco.

Il bando stabilisce che tramite la predisposizione di una scheda progettuale, venga presentato un “Programma di attività” che potrà essere articolato in:

a) attività interna;

b) attività rivolte al pubblico in presenza;

c) attività a distanza,

ed ha altresì definito una griglia di macro ambiti nei quali il richiedente dovrà mettere in evidenza:

1- la capacità di fare sistema: collaborazioni, coproduzioni, diffusione territoriale in caso di iniziative pubbliche;

2- la sostenibilità: capacità di costruzione di un bilancio di progetto sostenibile, tramite il sostegno di una serie articolata di soggetti pubblici e privati e di altri apporti;

3- la rilevanza di ambito: caratteristiche dell’iniziativa e dei suoi contenuti culturali, che potranno comprendere storicità del progetto, presenza di coordinatori scientifici, utenza di riferimento, eventuali elementi e contenuti innovativi in relazione alle attività proposte.

Per “spese ammissibili” si intendono le spese riferibili all’anno 2021, coerenti con l’organizzazione e la realizzazione delle attività istituzionali svolte dall’ Ecomuseo ed imputabili alle attività contemplate nel “Programma di attività”.
Entità e forma dell’agevolazione

L’importo previsto per il sostegno delle attività realizzate dagli ecomusei è pari complessivamente a Euro 432.000,00 di cui:

a) Euro 297.000,00 a favore dei Soggetti gestori pubblici per le attività svolte dagli

Ecomusei nell’anno 2021;

b) Euro 135.000,00 a favore dei Soggetti gestori privati per le attività svolte dagli Ecomusei nell’anno 2021.

Hanno titolo a presentare la richiesta di contributo per l’anno 2021:

a) i soggetti che hanno ricevuto un contributo nel triennio 2018-2020, i quali possono richiedere un contributo non superiore alla media dei contributi ricevuti dal Settore nel triennio 2018-2020, o in almeno uno degli anni dello stesso triennio, calcolati al netto di eventuali provvedimenti di riduzione o revoca degli stessi e comunque non superiore a euro 120.000,00;

b) i Soggetti che non hanno ricevuto un contributo nel triennio 2018-2020, i quali possono richiedere un contributo non superiore ad Euro 10.000,00.

Per tutti i Soggetti il contributo minimo richiedibile è di Euro 2.000,00 a fronte di “Programmi di attività” il cui costo complessivo non sia inferiore ad Euro 4.000,00.

Come presentare domanda

L’istanza deve essere presentata, a pena di inammissibilità, dal Legale rappresentante, o da un suo delegato, perentoriamente, nel periodo compreso tra il giorno successivo alla pubblicazione del presente Avviso pubblico sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte e mercoledì 15 settembre 2021 compreso, esclusivamente tramite Pec (Posta Elettronica Certificata) all’indirizzo:

musei-sitiunesco@cert.regione.piemonte.it
con una delle seguenti modalità:

apposizione di firma digitale in formato .pdf con estensione .p7m

oppure:

sottoscrizione in maniera autografa su supporto cartaceo, convertita in rappresentazione digitale con estensione .pdf e inviata unitamente alla copia del documento d’identità del legale rappresentante in corso di validità (sempre in formato .pdf).

i documenti in .pdf non devono essere prodotti in formato “zippato”.

Nell’oggetto del messaggio di Posta Elettronica Certificata, deve essere indicato il riferimento: (Soggetto gestore richiedente…..denominazione) – Avviso pubblico di finanziamento 2021 – L.r. 13/2018 – Ecomuseo…..(denominazione dell’Ecomuseo).

L’istanza deve essere redatta utilizzando la modulistica predisposta dal Settore Valorizzazione del Patrimonio culturale, Musei e Siti Unesco ed inviata utilizzando un’unica PEC di trasmissione, oppure, in caso di difficoltà di carattere tecnico, con più trasmissioni effettuate in stretta sequenza temporale.

Non può essere richiesto un contributo superiore al 50% del costo complessivo dell’iniziativa.

Contatti

Eliana Salvatore – Email: eliana.salvatore@regione.piemonte.it, telefono: 011 432 2261.

torna all'elenco bandi e finanziamenti
>>>>>>>>>>>>>>>>>
iscriviti alla newsletter

Ultimi bandi e finanziamenti

premio cese per la società civile 2022

Scadenza: 31 luglio 2022. Il Premio Cese per la Società Civile 2022 del Cese viene assegnato annualmente per ricompensare e incoraggiare le iniziative di organizzazioni della società civile o di privati cittadini che abbiano contribuito in misura considerevole a promuovere l’identità e l’integrazione europee.

Leggi tutto

vivomeglio 2022

Scadenza: 29 luglio 2022. Bando Vivomeglio della Fondazione Crt dedicato allo sviluppo, alla qualificazione e all’innovazione di iniziative finalizzate al miglioramento della qualità della vita e al benessere della persona con disabilità.

Leggi tutto

LEGGIMI 0-6

Scadenza: 30 giugno 2022. Il Bando “Leggimi 0-6” del Centro per il libro e la lettura è rivolto alle organizzazioni senza scopo di lucro per finanziare progetti di promozione della lettura nella Prima Infanzia (fascia di età 0-6 anni).

Leggi tutto

tutti i bandi e finanziamenti

iscriviti alla newsletter
<<<<<<<<<<<<<<<<<