Scadenza: 31 maggio 2022.

Bando Ready for it di Fondazione Italiana Accenture e Accenture. Il presente bando per identificare modelli organizzativi, possibilmente innovativi e frutto di alleanze tra realtà profit e non profit, utili per programmare il futuro, un futuro in cui i migranti e i rifugiati possano dare il loro migliore contributo alla società e
all’economia, esprimendo il loro potenziale, il loro talento e le loro passioni.
Il bando si pone l’obiettivo di sostenere realtà, già attive nel favorire l’inclusione sociale di rifugiati e migranti, nel disegnare e sviluppare percorsi mirati in grado di selezionare e preparare questi giovani ad affrontare un percorso formativo in ambito IT.

I progetti devono riguardare il disegno e lo sviluppo di percorsi mirati in grado di selezionare e preparare giovani migranti ad affrontare un percorso formativo in ambito IT (es.: conoscenza della lingua italiana e della lingua inglese a livello B, ottenimento del permesso di soggiorno e di lavoro, acquisizione delle conoscenze base del diritto del lavoro in Italia, attitudine e interesse verso il digitale e le tematiche IT).

I Promotori mettono a disposizione di 2 progetti da selezionare:
– un contributo in cash fino a euro 100.000 (centomila).
– fino a euro 50.000 (cinquantamila) di supporto consulenziale erogato dai Promotori, per accelerare e
valorizzare lo sviluppo della progettualità proposta.

Possono presentare progetti realtà non profit e realtà imprenditoriali (anche in partenariati e alleanze), con esperienza nell’accoglienza, accompagnamento e integrazione di migranti e rifugiati in Italia. A titolo esemplificativo ma non esaustivo, possono partecipare enti aventi la seguente forma giuridica:
– fondazioni, associazioni, comitati (artt. 14-42 c.c.);
– organizzazioni di volontariato (D. Lgs. 117/17, art. 32);
– associazioni di promozione sociale (D. Lgs. 117/17, art. 35);
– associazioni e società sportive dilettantistiche (Legge 289/2002);
– organizzazioni non governative (Legge 125/2014);
– reti associative (D. Lgs. 117/17, art. 41);
– cooperative sociali (Legge 381/1991), o altre forme cooperative purché operanti in misura prevalente
negli ambiti del Bando (ad esempio, cooperative culturali);
– imprese sociali (D. Lgs. 112/17);
– startup innovative a vocazione sociale (Legge 221/2012);
– società benefit (Legge 208/2015, art. 1 commi 376-384);
– altre forme giuridiche di cui al D. Lgs. 117/17 (Codice del Terzo Settore);
– altre organizzazioni che non abbiano finalità lucrative disciplinate da leggi speciali.

  • A questo link il testo completo del bando.
  • Pagina del bando https://readyforit.it/?fbclid=IwAR0UjEG0VwlZUZqXJQJj_JARJjT7otK_4i2W79jyJ9-AegAjMStEdhVKjdw
torna all'elenco bandi e finanziamenti
>>>>>>>>>>>>>>>>>
iscriviti alla newsletter

Ultimi bandi e finanziamenti

premio cese per la società civile 2022

Scadenza: 31 luglio 2022. Il Premio Cese per la Società Civile 2022 del Cese viene assegnato annualmente per ricompensare e incoraggiare le iniziative di organizzazioni della società civile o di privati cittadini che abbiano contribuito in misura considerevole a promuovere l’identità e l’integrazione europee.

Leggi tutto

vivomeglio 2022

Scadenza: 29 luglio 2022. Bando Vivomeglio della Fondazione Crt dedicato allo sviluppo, alla qualificazione e all’innovazione di iniziative finalizzate al miglioramento della qualità della vita e al benessere della persona con disabilità.

Leggi tutto

LEGGIMI 0-6

Scadenza: 30 giugno 2022. Il Bando “Leggimi 0-6” del Centro per il libro e la lettura è rivolto alle organizzazioni senza scopo di lucro per finanziare progetti di promozione della lettura nella Prima Infanzia (fascia di età 0-6 anni).

Leggi tutto

tutti i bandi e finanziamenti

<<<<<<<<<<<<<<<<<