Scadenza: 31 dicembre 2022.

Una mano a chi sostiene” è l’iniziativa di solidarietà online di Fondazione Cattolica Verona dedicata agli Enti Non Profit.

Fondazione Cattolica Verona sosterrà con una donazione complessiva di € 500.000 i progetti più votati.

La nostra iniziativa è riservata ai progetti che mettono la persona al centro con l’intento di far crescere anche la Comunità.
La partecipazione al bando è riservata a:

  • Enti di Terzo Settore (ETS)
  • Enti Ecclesiastici civilmente riconosciuti
  • Enti privati senza scopo di lucro*

Ciascun Ente potrà candidare un solo progetto che sia inerente alle seguenti tematiche:

– Assistenza e solidarietà sociale
– Educazione, istruzione e formazione
– Cultura

I progetti partecipanti devono comprendere azioni capaci di promuovere l’inclusione e la coesione sociale, generando un impatto sociale e ambientale positivo e misurabile nel tempo.
Tra tutti i progetti partecipanti Fondazione CattolicaVerona privilegerà quelli più innovativi nel rispondere ai bisogni collettivi emergenti e più capaci di autofinanziarsi e di crescere nel tempo.
*con l’esclusione di: formazioni e associazioni politiche, sindacati, associazioni professionali e di rappresentanza di categorie economiche.
Come funziona?

L’iniziativa si articola in 4 fasi:

FASE 1
ISCRIZIONE DEI PROGETTI

Dal 1° settembre al 31 dicembre 2022 gli Enti Non Profit interessati potranno candidare su questo sito i loro progetti negli ambiti contemplati dal bando, fornendone una descrizione dettagliata e allegando la documentazione richiesta.

FASE 2
SELEZIONE DEI PROGETTI

Tra tutte le proposte ricevute entro i termini, Fondazione CattolicaVerona selezionerà, sulla base della rispondenza ai criteri dell’iniziativa, i 100 progetti che accederanno così alla fase successiva di votazione online.

FASE 3
VOTAZIONE DEI PROGETTI
Dal 1° al 30 aprile 2023 saranno aperte le votazioni tra i 100 progetti selezionati. In base ai voti ricevuti per i singoli progetti, si genererà la classifica di preferenze espressa dalla Rete. In questa fase sarà quindi fondamentale per le associazioni coinvolgere le proprie community di amici e sostenitori.

FASE 4
PROGETTI PIÚ VOTATI

In base alla classifica di preferenze consolidata, Fondazione CattolicaVerona offrirà un contributo ai singoli progetti sino a 20.000 euro e all’80% dei costi complessivi previsti, come indicato nel regolamento del bando, sino all’esaurimento della somma complessiva stanziata pari 500.000 euro.
I contributi saranno liquidati previa dimostrazione del raggiungimento degli obiettivi previsti e rendicontazione dei costi sostenuti che dovranno essere coerenti col progetto presentato. Gli Enti beneficiari della donazione avranno la possibilità di raccontare il proprio progetto sull’Osservatorio Enti Religiosi e Non Profit www.osservatorioentirnp.it.

torna all'elenco bandi e finanziamenti
>>>>>>>>>>>>>>>>>
iscriviti alla newsletter

Ultimi bandi e finanziamenti

Assegnazione di contributi per interventi connessi al Piano Invecchiamento Attivo – Avviso pubblico

Scadenza: 10 settembre 2024 – Bandi di Regione Piemonte – Assegnazione di contributi per interventi connessi al Piano Invecchiamento Attivo – Avviso pubblico per l’assegnazione di contributi rivolti a Comuni, Enti gestori delle funzioni socio assistenziali, Enti del Terzo settore ed Enti associativi diversi operanti nella Regione Piemonte, per la realizzazione di interventi ed iniziative connessi all’attuazione del Piano per l’Invecchiamento attivo (1/2024)

Leggi tutto

tutti i bandi e finanziamenti

<<<<<<<<<<<<<<<<<