Welfare che impresa!

Scadenza: 20 aprile 2021 alle ore 23.59

Il concorso “Welfare, che impresa!” di Fondazione Italiana AccentureFondazione BraccoUbi Banca,  Fondazione SnamFondazione Con il Sud, Fondazione Peppino Vismara giunge nel 2021 alla sua quinta edizione e mira a premiare i migliori progetti di welfare promossi da Enti in grado di produrre benefici in termini di sviluppo locale nei settori:

  • Cultura, valorizzazione del patrimonio e del paesaggio
  • Rigenerazione e restituzione alla fruizione collettiva di beni pubblici inutilizzati o di beni confiscati alla criminalità organizzata per fini di interesse generale e per la comunità.
  • Welfare territoriale, servizi di cura e welfare aziendale
  • Agricoltura sociale
  • Energia
  • Sostenibilità ambientale e circular economy
  • Smart cities e mobilità

I progetti dovranno avere come obiettivo primario la generazione di impatto sociale, secondo criteri e metriche predeterminate, favorire l’occupazione, in particolare dei giovani e delle categorie svantaggiate, essere promuovibili sul territorio attraverso la creazione di reti, utilizzare la tecnologia, anche digitale, consentire l’elaborazione di un piano prospettico di sostenibilità economica, avere già validato la fattibilità, e poter esibire un proof of concept o un prototipo.

Soggetti ammissibili

Possono presentare domanda Enti giuridici che non abbiano finalità lucrativa (es. fondazioni, associazioni, comitati, organizzazioni di volontariato, cooperative sociali, imprese sociali, associazioni di promozione sociale società benefit, reti associative, etc) che:

  • siano costituite da non più di 5 anni;
  • siano da costituire, fermo restando l’obbligo di costituirsi entro 6 mesi dalla data di proclamazione dei vincitori.

Sono previsti i seguenti premi:

  • al primo classificato euro 40.000 a fondo perduto
  • dal secondo al quarto classificato euro 20.000 a fondo perduto.

Tutti gli enti vincitori avranno inoltre 10 sessioni di mentorship personalizzate erogate da uno degli Incubatori PolihubSocialfareG-FactorHubbleCampania NewSteel e Make a Cube) con riconoscimento delle eventuali spese di trasferta per i partecipanti (fino ad un massimo di € 1.500,00 IVA inclusa) e un finanziamento fino a euro 50.000 a tasso 0% della linea Ubi Comunità.

Per presentare le domande di partecipazione bisognerà registrarsi sul sito ufficiale e compilare il form nella sezione “partecipa al concorso” entro le ore 23.59.00 del 20 aprile 2020.

Link alla pagina web del concorso in cui è possibile scaricare il testo integrale del regolamento e accedere a tutte le risorse per partecipare.

torna all'elenco bandi e finanziamenti
>>>>>>>>>>>>>>>>>
iscriviti alla newsletter

Ultimi bandi e finanziamenti

una mano a chi sostiene

Scadenza: 31 dicembre 2022. “Una mano a chi sostiene” è l’iniziativa di solidarietà online di Fondazione Cattolica Verona dedicata agli Enti Non Profit.

Leggi tutto

tutti i bandi e finanziamenti

iscriviti alla newsletter
<<<<<<<<<<<<<<<<<